MATRICE 300 RTK

Il Matrice 300 RTK è l'ultimo drone del brand DJI che si ispira ai moderni sistemi di aviazione. Il nuovo sistema è capace di volare fino a 55 minuti, è fornito di capacità di intelligenza artificiale avanzate, di 6 sensori di rilevamento e posizionamento e molto altro. Possibilità di caricare contemporaneamente fino a 3 payload per un massimo di 2,7 kg

Caratteristiche tecniche di Matrice 300 RTK

 SISTEMA DI TRASMISSIONE MIGLIORATO

  • Massima distanza opereativa fino a 15 KM 
  • Triple-channel video 1080p
  • Possibilità di cambiare la frequenza radio in tempo reale da 2.4/5.8 GHz

 

 PERFORMANCE DI VOLO MIGLIORATE

  • 55 minuti di volo
  • Velocità fino a 23 m/s         

 

 PAYLOAD MASSIMO

  • Fino a 3 payload per un massimo di 2,7 kg

 

 RESISTENZA AL VENTO

  • 15 M/S – 54 KM/H

 

 GIMBAL DJI SUPPORTATE

  • La nuova ZENMUSE SERIE H20. H sta per Hybrid

 

Fotocamere compatibili con Matrice 300 RTK

La nuova serie H20 dei sensori ZENUMUSE apportano un significato completamente nuovo all'efficienza del lavoro. L'intelligenza unica e il design integrato offrono capacità di imaging aereo senza precedenti per una vasta gamma di applicazioni nel mondro dei droni

ZENMUSE H20 - TRIPLO SENSORE

  • 20 MP ZOOM CAMERA
  • 12 MP WIDE CAMERA

ZENMUSE H20T - SOLUZIONE QUAD-SENSOR

  • 20 MP ZOOM CAMERA
  • 12 MP WIDE CAMERA 
  • 650 x 512 px Camera Termica Radiometrica
 Scarica la brochure della serie H20

 

ZENMUSE P1 - SENSORE FULL-FRAME

  • SENSORE 45 MP FULL FRAME
  • ACCURATEZZA SENZA UTILIZZO GCPS: 3 CM ORIZZONTALI / 5 CM VERTICALI
  • MODALITà SMART OBLIQUE CAPTURE
  • NUOVO SISTEMA TIMESYNC 2.0
  • OTTURATORE MECCANICO: VELOCITà OTTURATORE FINO A 1/2000 SEC
  • 3 KM2 DI COPERTURA IN UNICO VPòP

 

Sensori LiDAR compatibili con il drone Matrice 300 RTK

SURESTAR GENIUS

 

Software compatibili con Matrice 300 RTK

ZEPHYR AERIAL

  • Triangolazione aerea e "close-range"
  • Generazione dei modelli a nuvola di punti
  • Generazione dei modelli 3D a superfici poligonali (mesh)
  • Mappatura del modello mediante parametrizzazione della texture
  • Definizione del sistema di coordinate e georeferenziazione dei risultati (locali, WGS 84)
  • Generazione di modelli DEM
  • Generazione di ortofoto
  • Ricostruzioni 4D (realizzazioni di animazioni in batch)
  • Preset per la composizione
  • Importazione ed estrazione ponderata di frame da video (.mpeg, .avi, .wmv, .mp4, .mpg);