Sensori multispettrali

Un sensore multispettrale è uno strumento in grado di registrare la quantità di energia riflessa di oggetti della superficie terrestre nelle diverse lunghezze d'onda dello spettro elettromagnetico (generalmente visibile e infrarosso). Il sensore multispettrale restituisce quindi un'immagine multibanda e consente, attraverso l'analisi della risposta spettrale nelle diverse bande acquisite, di estrarre informazione territoriale e produrre accurate mappe tematiche con l'utilizzo dei classificatori.Un sensore multispettrale è in grado di registrare la radiazione naturale rilasciata o riflessa dall’oggetto o le aree circostanti attraverso lo spettro elettromagnetico (banda visibile, infrarossi e termiche) Con l’imaging multispettrale è possibile ottenere grandi e utili informazioni sulla terra, colture e la vegetazione in generale.

MicaSense RedEdge-M

 Scarica la brochure

MicaSense RedEdge-M è una camera multispettrale avanzata che fornisce una moltitudine di dati per analizzare nel miglior modo possibile il terreno agricolo e la vegetazione. RedEdge è in grado di rilevare cinque bande spettrali contemporaneamente, consentendo di creare indici personalizzati per qualsiasi tipo di applicazione.

Miglioramenti rispetto a RedEdge 3
  • dimensioni più piccole
  • porta ethernet più veloce
  • dongle wifi estraibile
  • finestra di ricezione di potenza più larga (4,2-15,6 V rispetto a 4,5-5,5 V di RE-3)
  • piastra posteriore in alluminio 
     
Specifiche tecniche
  • Dimensioni: 9.4 cm x 6.3 cm x 4.6 cm
  • Bande spettrali: Blue, green, red, red edge, near-IR (global shutter, narrowband)
  • Colore RGB: Global shutter, allineato con tutte le bande
  • GSD (Graund Sample Distance): 8 cm per pixel a 120 m 
  • Campo di vista: 47.2° HFOV

MicaSense Sequoia

 Scarica la brochure

MicaSense Sequoia è uno strumento in grado di registrare la quantità di energia riflessa di oggetti della superficie terrestre nelle diverse lunghezze d'onda dello spettro elettromagnetico. Il sensore multispettrale restituisce un'immagine multibanda e consente, attraverso l'analisi della risposta spettrale nelle diverse bande acquisite, di estrarre informazione territoriale e produrre accurate mappe tematiche con l'utilizzo dei classificatori. Questa camera è in grado di registrare la radiazione naturale rilasciata o riflessa dall’oggetto o le aree circostanti attraverso lo spettro elettromagnetico. Con l’immagine multispettrale è possibile ottenere grandi e utili informazioni sulla terra, sulle colture e sulla vegetazione in generale.

Specifiche tecniche
  • Multispettrale compatta per agricoltura di precisione
  • Calibrazione automatica tramite il sensore di luminosità
  • Sensore RGB da 16 Megapixel Rolling Shutter
  • Alta velocità di acquisizione (1 immagine per secondo)
  • 4 camere spettrali da 1.2 Megapixel a 10bit Global Shutter
  • Imu e magnetometro