• Home
  • /
  • News & Eventi
  • /
  • MicroGeo si propone come azienda attiva nel settore antisismico

MicroGeo si propone come azienda attiva nel settore antisismico

Nella fiera bolognese SAIE uno dei temi principali di quest’anno saranno i sistemi antisismici. Il terremoto che ha colpito il Centro Italia ha infatti ancora una volta ricordato quanto sia urgente un vasto intervento per la messa in sicurezza di vaste aree del territorio nazionale.

Sul sito Repubblica.it viene nominata MicroGeo come azienda di spicco in questo settore: <<Alla fiera di Bologna Microgeo punterà soprattutto sulle rilevazioni effettuati con i droni. I prodotti di punta sono due, il drone Aeromax4 e il Beecopter 248g, vincitore di un premio Saie Innovation. Il primo è il nuovo drone multisensore per rilievi fotogrammetrici, termografici e multispettrali; esso consente di montare diversi sensori a bordo e fornire una moltitudine di dati per le diverse esigenze del rilievo. Questo drone raggiunge i 25 minuti di volo continuo ed è possibile farlo volare in autonomia grazie al software di missione automatica dedicato. Le sue applicazioni sono molteplici: aerofotogrammetria territoriale, urban mapping, reti elettriche, gis e cartografia, agricoltura di precisione, manutenzione di campi fotovoltaici, dispersioni termiche di edifici e molto altro. Il drone Beecopetr 248g, invece, non ha bisogno di un corso di pilotaggio ed è abilitato a volare anche nelle aree urbane; monta una fotocamera da 12 megapixel con ottica modificata per evitare la distorsione delle immagini e, nonostante le piccole dimensioni, ha un’autonomia di 10 minuti di volo.>>

Questo è il link per leggere l'articolo completo.