Documentazione

  Scarica Depliant

Artec EVA

distanza di esercizio: 0.4 – 1 m
campo di ripresa: 214 mm x 148 mm / 536 mm x 371 mm
velocità di scansione: 2.000.000 punti/s
precisione: 0,1 mm
risoluzione: 0,5 mm

Caratteristiche

Artec EVA è uno scanner a triangolazione dalle notevoli prestazioni. Il processo di scansione diventa estremamente semplice; basta muoversi attorno all'oggetto continuamente e riprenderlo da varie angolazioni, mentre il software unisce automaticamente tutti i fotogrammi acquisiti in un unica mesh.
Non c'è bisogno di mettere alcun riflettore. Il software in automatico riconosce la geometria dell'oggetto stesso per allineare correttamente i vari fotogrammi 3D catturati e fonderli insieme.
Grazie ad una velocità eccezionale di misura fino a 500.000 punti al secondo, Artec EVA scanner 3D esegue l'acquisizione in modo rapido, garantendo un'alta risoluzione (fino a 0,5 mm) e precisione (fino a 0,1 mm).
Artec EVA scanner può essere utilizzato per eseguire la scansione del corpo umano in applicazioni mediche oppure nella produzione di film in cui è importante la ricostruzione 3d del corpo umano dal vivo.
Lo scanner Artec EVA acquisisce, oltre alla geometria dell’oggetto, anche un brillante spettro di colori (fino a 24 bpp), permettendo di ottenere come risultato un modello 3D texturizzato ad elevata risoluzione.

Workflow semplicissimo

Artec Eva scanner 3D è simile ad una videocamera che cattura in 3D. Lo scanner acquisisce fino a 16 fotogrammi al secondo. Questi vengono allineati automaticamente in tempo reale, rendendo la scansione facile e veloce. Grazie alla elevata qualità, i modelli di texture di Eva possono essere utilizzati in settori come CG / Animazione, medicina legale e la medicina.



Applicazioni Consigliate

Archeologia

La tecnologia laser scanner rappresenta la metodologia di rilievo ad oggi più precisa per la catalogazione dei beni archeologici di pregio, permettendo di pianificare in modo totalmente innovativo il processo di registrazione, analisi e archiviazione dei dati e proponendo rilievi digitali tridimensionali georeferenziati collegabili a database specifici in modo da creare dei GIS facilmente interrogabili.

Architettura

Il rilevo laser scanner costituisce oggi la metodologia più precisa per il rilievo di una architettura, sopratutto se particolarmente complessa, grazie alla elevata velocità di acquisizione e alla notevole quantità di informazioni raccolte.
Dalla nuvola dei punti sono facilmente estraibili, grazie a software dedicati, elaborati 2D quali piante, sezioni e prospetti, potendo valutare dettagliatamente tutti gli elementi fondamentali per interventi di ristrutturazione e/o nuove costruzioni.

Tutela beni Culturali

Che si tratti di restauri, analisi scientifiche, messa in sicurezza dell'opera o presentazioni virtuali di siti storici non accessibili ai visitatori, il rilievo laser scanner garantisce la possibilità di documentare in modo completo e dettagliato costruzioni storiche e siti archeologici.

Reverse engineering

La trasformazione della vita reale in una rappresentazione grafica è un'attività che viene impiegata in sempre più aspetti della nostra vita quotidiana. Dalla modellazione di antichi edifici, impianti di produzione, scene del crimine e stadi di calcio, alla progettazione di macchine e alla realizzazione di parti di ricambio che non dispongono di dati di progettazione, il reverse engineering è un vasto campo che consente di ricreare virtualmente qualsiasi cosa tocchiamo.


Altre applicazioni consigliate

Medicina, Prototipazione, Sport, Film-making, Animazione e computer grafica, Moda