Scanner Riegl VQ-180

portata: 150 m
campo di ripresa: angolo di scansione 100°
velocità di scansione: 83.000 pti/s
precisione: 15 mm
ripetibilità: 10 mm
continua

Caratteristiche

Il laser scanner Riegl VQ-180 è un profilometro 2D con velocità di scansione fino a 200.000 mis/sec. Dotato di specchio rotante e campo di vista di 100 gradi.
Il sistema utilizza l’ultima generazione dei laser scanner che consente una superiore qualità, completezza e densità del dato, ottenuta con la tecnica del MULTIPLE TARGET per superare molti ostacoli come vegetazione e recinzioni (FULL WAVE FORM).
Il VQ Riegl-180 è uno scanner compatto e leggero, montabile con qualsiasi orientamento e anche in condizioni di spazio limitato sui veicoli terrestri, apparecchiature di misura tunnel, imbarcazioni, ecc
Lo strumento necessita di un alimentatore e fornisce dati di scansione che vengono direttamente memorizzati sul computer tramite l'interfaccia integrata LAN-TCP/IP. 

Specifiche

  • Laser Classe 1
  • Portata 150 mt
  • Angolo di scansione 100°
  • Interfaccia meccanica per montaggio IMU
  • Interfaccia per dati GPS eSync Pulse (1PPS)
  • Interfaccia LAN 10/100/1000 Mbit/sec
  • Riduzione delle zone d'ombra dovute alla vegetazione (FULL WAVE FORM)
  • Alta velocità di acquisizione fino 200.000 pti/sec
  • Accuratezza: 10mm
  • Precisione: 5mm
  • Protezione IP64

 

Applicazioni Consigliate

Topografia e Territorio

In ambito territoriale il rilievo tramite scansione laser, grazie all’interfaccia diretta con GPS permette una veloce georeferenzazione del rilievo 3D. Consente di rilevare in tempi velocissimi una quantità di dati notevole con altissimo dettaglio che potrà essere utilizzata per il calcolo di sezioni, creazione di curve di livello e volumetrie.

Rilievo cave

Il rilievo laser scanner è particolarmente adatto al rilievo di cave a cielo aperto grazie alla elevata portata di ripresa e alla velocità di acquisizione, che permettono di ottenere un modello DTM del terreno in breve tempo, dal quale è possibile effettuare un calcolo di volumi o superfici o estrarre curve di livello già vettorializzate.

Tunnelling

Le scansioni laser permettono di rilevare in breve tempo la geometria di scavo della galleria. Attraverso il confronto con il modello 3D di progetto è possibile analizzare la geometria dello scavo e individuare le zone di sovrascavo e sottoscavo. E' possibile inoltre rilevare anche l'opera una volta conclusa per verificare l'esatta rispondenza al progetto esecutivo.

City Modelling - Scansioni in movimento

Il laser scanner, grazie alla velocità di scansione, permette di essere usato anche per applicazioni dove la scansione viene fatta da mezzi in movimento (quad, auto, imbarcazioni, elicottero). L’associazione di altri sensori , come telecamere, fotocamere, Gps e piattaforme inerziali IMU, è possibile grazie alla tecnologia avanzata e alla predisposizione all’interfacciamento di sensori diversi dallo scanner.

Architettura

Il rilevo laser scanner costituisce oggi la metodologia più precisa per il rilievo di una architettura, sopratutto se particolarmente complessa, grazie alla elevata velocità di acquisizione e alla notevole quantità di informazioni raccolte.
Dalla nuvola dei punti sono facilmente estraibili, grazie a software dedicati, elaborati 2D quali piante, sezioni e prospetti, potendo valutare dettagliatamente tutti gli elementi fondamentali per interventi di ristrutturazione e/o nuove costruzioni.