Documentazione

  Scarica Depliant

Laser Scanner Riegl VZ-1000

portata: 1400 m
campo di ripresa: 360° orizzontale – 100° verticale estendibili a 360° con Tilt Mount (opzionale)
velocità di scansione: 122.000 punti/s
precisione: 8 mm @ 100 m
ripetibilità: 5 mm @ 100 m
fotocamera metrica esterna ad alta definizione

Caratteristiche

Riegl è l'unica azienda che utilizza la tecnica DIGITALE per la misura dei target multipli sullo stesso raggio laser. La tecnica FULL WAVE FORM, permette di vedere "quello che gli altri scanner non vedono", infatti si riesce a superare la vegetazione, le recinzioni e le condizioni atmosferiche avverse, in modo da evitare le classiche ombre nei rilievi, come negli scanner tradizionali. Con questa tecnica si misura anche il VERO valore di riflettanza, indice fondamentale dello stato dei materiali.

VZ1000 mantiene la stessa tecnica di misura della serie V di Riegl con tecnologia a tempo di volo in classe 1, incrementando la portata fino a 1400 mt.
Velocità di scansione fino 300Khz, equivalenti a 122.000 punti/sec.
Misura delle distanze fino a 1400 mt con precisioni di 8mm e ripetibilità di 5mm.
Tutto queste caratteristiche lo rendono uno strumento estremamente versatile e adatto a numerosi campi di applicazione.
Ha un sistema GPS integrato, un sensore inclinometrico interno ed una bussola integrati per la georeferenziazione e l'allineamento automatico delle scansioni.
Lo scanner può essere interfacciato con una Fotocamera Metrica ad alta definizione, scegliendo la migliore risoluzione e ottiche per la definizione del rilievo e la generazione automatica di Ortofoto e Texture di alta risoluzione e precisione.
Il controllo avviene in remoto tramite interfacce LAN/WLAN oppure direttamente attraverso una tastiera ed un display integrati nello strumento, con la possibilità di memorizzare i dati nella memoria interna (32 GB) oppure connettendo allo strumento un qualsiasi supporto di memoria (chiave USB).

Software RISCANPRO: è un software interamente sviluppato da Riegl per il controllo dello strumento e la post elaborazione del dato, permette la migliore integrazione tra lo strumento e le funzioni del software.

  • Utilizza i più avanzati algoritmi per la Georeferenzazione (tramite GPS, riflettori e bussola magnetica).
  • Utilizza moduli VIEW/INSPECTOR , per una visualizzazione ottimizzata ed estrazione delle informazioni/entità dalla nuvola di punti 3D.
  • Interfacciamento facilitato e diretto con i più comuni Sw di post elaborazione.
  • Archiviazione dati viene eseguita usando una ben documentata struttura ad albero in formato XML.
Fotocamera digitale metrica (opzionale): Fornisce immagini ad altissima risoluzione corrette della distorsione degli obiettivi e con lo stes- so orientamento delle scansioni.
  • Nikon/Canon con sensori Full frame da 12.2 Mpixel o superiori, aggiornabili in futuro con fotocamere commerciali di maggiore risoluzione
  • Intercambiabilità delle ottiche, permette di avere i migliori risultati a seconda delle applicazioni: si utilizzerà un 14 mm per le Architetture o gli interni oppure un 85 mm per le scansioni a distanza di centinaia di mt in Geologia. Ogni ottica viene gestita dal Sw con un file di correzione della distorsione della lente usata.
  • Supporto Fotocamera professionale, consente un posizionamento molto accurato in asse con il sistema di riferimento dello scanner. Tramite i parametri di orientamento esterno della fotocamera, è possibile ottenere immagini georiferite in automatico sulla scansione

Specifiche

  • Laser Classe 1
  • Portata fino 1400 mt
  • Fotocamera metrica esterna ad alta definizione
  • Riduzione delle zone d'ombra dovute alla vegetazione (FULL WAVE FORM)
  • Sensore inclinometrico integrato e piombo laser
  • Antenna GPS integrata
  • Batteria integrata
  • Memoria interna 32 GB
  • Interfacciamento diretto con IMU per applicazioni in movimento
  • Alta velocità di acquisizione 122.000pti/sec
  • Angoli di scansione: 360° orizzontale – 100° verticale
  • Precisione: 8mm
  • Ripetitibilità: 5mm
  • Pesi contenuti (<10Kg)
  • Protezione IP64
     
 


Applicazioni Consigliate

Topografia e Territorio

In ambito territoriale il rilievo tramite scansione laser, grazie all’interfaccia diretta con GPS permette una veloce georeferenzazione del rilievo 3D. Consente di rilevare in tempi velocissimi una quantità di dati notevole con altissimo dettaglio che potrà essere utilizzata per il calcolo di sezioni, creazione di curve di livello e volumetrie.

Geologia e Monitoraggio

In Geologia il Laser Scanner permette la creazione rapida di Dem con elevato dettaglio per la verifica della stabilità dei versanti e calcolo caduta massi in condizioni di emergenza. Inoltre l’interfacciamento automatico con il GPS consente una georeferenzazione veloce ed automatica.

Ingegneria e infrastrutture

Monitoraggio dello stato di avanzamento dei lavori: rilevamento e monitoraggio completi dello stato di avanzamento dei lavori a fini di documentazione tecnica e giuridica. Ispezione di componenti a forma libera: controllo dimensionale ad alta precisione di complessi componenti a forma libera

Rilievo cave

Il rilievo laser scanner è particolarmente adatto al rilievo di cave a cielo aperto grazie alla elevata portata di ripresa e alla velocità di acquisizione, che permettono di ottenere un modello DTM del terreno in breve tempo, dal quale è possibile effettuare un calcolo di volumi o superfici o estrarre curve di livello già vettorializzate.

City Modelling - Scansioni in movimento

Il laser scanner, grazie alla velocità di scansione, permette di essere usato anche per applicazioni dove la scansione viene fatta da mezzi in movimento (quad, auto, imbarcazioni, elicottero). L’associazione di altri sensori , come telecamere, fotocamere, Gps e piattaforme inerziali IMU, è possibile grazie alla tecnologia avanzata e alla predisposizione all’interfacciamento di sensori diversi dallo scanner.

Architettura

Il rilevo laser scanner costituisce oggi la metodologia più precisa per il rilievo di una architettura, sopratutto se particolarmente complessa, grazie alla elevata velocità di acquisizione e alla notevole quantità di informazioni raccolte.
Dalla nuvola dei punti sono facilmente estraibili, grazie a software dedicati, elaborati 2D quali piante, sezioni e prospetti, potendo valutare dettagliatamente tutti gli elementi fondamentali per interventi di ristrutturazione e/o nuove costruzioni.

 

Altri prodotti correlati...