IBIS-L

Un innovativo sensore per il monitoraggio in remoto del territorio: valanghe, frane e movimenti strutturali.


Applicazioni nel monitoraggio:

Statico

  • Frane, smottamenti
  • Subsidenza del terreno
  • Ghiacciai e valanghe
  • Vulcani


Dinamico

  • Dighe
  • Edifici
  • Patrimonio culturale


Vantaggi rispetto alle tecniche tradizionali:

  • Telerilevamento fino a distanze di 4 Km
  • Precisione nella misura degli spostamenti fino a 1/10 mm
  • Mappatura simultanea in tempo reale in due dimensioni degli spostamenti su vasta area (diversi km2)
  • Campionamento degli spostamenti ogni 5 minuti
  • Operatività autonoma
  • Lavora in completa autonomia durante il giorno e la notte ed in qualunque condizione atmosferica