Geologia e Monitoraggio

In Geologia il Laser Scanner permette la creazione rapida di Dem con elevato dettaglio per la verifica della stabilità dei versanti e calcolo caduta massi in condizioni di emergenza. Inoltre l’interfacciamento automatico con il GPS consente una georeferenzazione veloce ed automatica.

  • monitoraggio di movimenti franosi
  • identificazione delle strutture tettoniche maggiori
  • georeferenzazione automatica di immagini metriche sulla nuvola di punti per l'identidicazione delle macro fratture
  • riconoscimento delle discontinuità e caratterizzazione geomeccanica dell’ ammasso roccioso
  • variazioni volumetriche di una cava
  • determinazione dello spessore degli strati per la ricostruzione della colonna, stratigrafia di un affioramento e misura della spaziatura apparente delle discontinuità