• Home
  • /
  • BeeCopter 250g

BeeCopter 250g

Il quadricottero di peso inferiore ai 250 grammi per uso fotogrammetrico

CARATTERISTICHE

  • Totale inoffensività per volo in aere Urbane        

  • Dimensioni e pesi:  mm L 160 x P 160 A 100 

  • Autonomia di volo 10/12  minuti  

  • Fotocamera a 12 megapixel con sensore 1/ 2,3”  e con ottica modificata per evitare la distorsione dell'immagine

  • Piano di volo con l’ausilio di un Pc o di un sistema Android/IOS

  • Gestione del  posizionamento in hovering e scatto delle immagini secondo le proprie esigenze

  • Rientro automatizzato al punto di decollo al raggiungimento basso voltaggio   

  • Elettronica impermeabilizzata 

 

CAMPI DI UTILIZZO

  • Fotogrammetria territoriale da drone (DTM, DEM, ortofoto)

  • Urban Mapping

  • Gis e cartografia

  • Ispezioni reti elettriche

  • Pubblica sicurezza

3DF ZEPHYR AERIAL (SOFTWARE)

  • Triangolazione aerea e "close-range"
  • Generazione dei modelli a nuvola di punti
  • Generazione dei modelli 3D a superfici poligonali (mesh)
  • Mappatura del modello mediante parametrizzazione della texture
  • Definizione del sistema di coordinate e georeferenziazione dei risultati (locali, WGS 84)
  • Generazione di modelli DEM
  • Generazione di ortofoto
  • Ricostruzioni 4D (realizzazioni di animazioni in batch)
  • Preset per la composizione
  • Importazione ed estrazione ponderata di frame da video (.mpeg, .avi, .wmv, .mp4, .mpg);

 

IL REGOLAMENTO PER I DRONI PROFESSIONALI SOTTO I 300 GRAMMI

Dopo aver imposto il paraeliche ai mini droni professionali da 300g, mezzi che fino ad ora erano considerati intrinsecamente inoffensivi dal regolamento, è successo che nei giorni scorsi l’ EASA ha convalidato gran parte della bozza del prossimo regolamento Europeo ed ha indicato in 250 grammi la soglia massima per i droni considerati intrinsecamente inoffensivi basandosi sulle risultanze di studi danesi. In sostanza secondo l’ EASA il peso e le inevitabili piccole dimensioni rendono inoffensivi questi mini apr. Sulla stessa linea la FAA (Amministrazione Aviazione Federale), che ha esentato dalla registrazione obbligatoria i droni da 250 grammi.

Rimanendo però alle regolamentazioni vigenti oggi, queste sono le facilitazioni per quanto riguarda l’utilizzo dei droni professionali al di sotto dei 300 grammi:
. È possibile volare in aree urbanizzate dove i droni di peso superiore necessitano un permesso per operazioni specializzate critiche
. Non è necessaria la visita medica LAPL
. Non è necessario l’attestato da pilota

Per maggiori informazioni consultare l'articolo sui Droni Inoffensivi.

PERCHE' SCEGLIERE IL BEECOPTER

Il BeeCopter, con i suoi 248g di peso, è una garanzia di investimento anche in previsione della già citata nuova normativa Europea EASA che vincolerà i precedenti punti ai soli Droni di peso inferiore ai 250g. 
BeeCopter è completamente impermeabile ed è stato progettato per lavori in fotogrammetria, montando una camera da 12 Mp con ottica calibrata ed orientabile per riprese anche verticali.

 

WORKFLOW OPERATIVO