Laser Scanner aereo/elicottero LIDAR

laser-scanner-aereoIl rilievo laser scanner aviotrasportato (airborne laser scanning) è un metodo rapido, accurato ed efficiente per l'acquisizione di dati 3D su vasta scala, come terreni agricoli, aree boschive ed urbane, stabilimenti industriali o rilievi rocciosi.

I laser scanner RIEGL aviotrasportati, sono estremamente versatili, perchè possono essere agevolmente installati sia su Elicottero che su Aereo; inoltre utilizzano la più avanzata tecnologia di acquisizione ed elaborazione dei dati detta FULL WAVE FORM ANALYSIS.

L'analisi digitale della completa forma d'onda permette di ottenere misure multiple per ciascun impulso laser consentendo di rilevare meglio di qualunque altro scanner il DTM (Modello Digitale del Terreno) anche in aree coperte da fitta vegetazione. 
Grazie all‘uso del secondo scanner inclinabile e al nuovo sensore LMS-Q1560, sarà possibile scansionare facilmente anche i pendii più verticali assieme al fondo valle.

 Soluzioni

Riegl offre vari sensori (uniti ad un sistema IMU/GNSS) integrabili su droni, elicotteri o aerei, con i quali è possibile effettuare rilievi specifici e funzionali alle esigenze del cliente.

Il sensore lidar Riegl VUX-1, ad esempio, può essere montato su vari mezzi di trasporto aereo per i quali assume nomi e caratteristiche diverse.

Il VUX-1UAV può essere integrato su qualsioasi tipo di drone UAV ed ha una portata massima di 920 m con una accuratezza di 10 mm. La sua altezza operativa massima può raggiungere i 350 metri. Questo sensore fa parte del laser scanner Riegl VUX-SYS, il quale comprende anche un sistema IMU/GNSS, che può essere montato sul RiCOPTER. Può essere utilizzato per agricoltura di precisione, selvicoltura e mappatura dei terreni.

Il VUX-1LR, invece, è stato progettato per effettuare rilievi da elicottero ed ha una portata massima di 1350 m con una accuratezza di 15 mm. La sua altezza operativa massima può raggiungere i 530 metri. Può essere utilizzato per il rilievo di ambienti urbani, per documentazione archeologica e dei beni culturali e per ispezionare le reti elettriche.

Questo sensore può essere integrato nello scanner Riegl VP-1 che vedete nell'immagine accanto. In questo caso il sensore lidar, l'unità IMU/GNSS con antenna, l'unità di controllo e la camera digitale sono completamente integrati all'interno del piccolo e leggero "POD",  evidenziato nella figura.
Il sistema, denominato VP1 (che ha già superato le pratiche STC con diversi clienti), facilita la certificazione Aeronautica, poichè viene montato facilmente sullo stesso Bracket  usato per le videocamere.

Oltre alla serie VUX-1 Riegl offre molti altri laser scanner aviotrasportati come ad esempio il VQ-880-G, con il quale è possibile combinare il rilievo topografico con quello idrografico. Grazie a queste caratteristiche viene utilizzato per il rilievo di zone costiere.

Oltre ai sistemi Riegl, MicroGeo offre soluzioni personalizzate andando incontro alle esigenze e alle disponibilità del cliente.

 Video


Rilievo laser scanner mobile con drone Ricopter presso l’area archeologica di Roselle a Grosseto.


Rilievo Ricopter con VUX-SYS in Malesia ed estrazione del DTM con il software Riegl Riscan Pro.